Prendersi cura di se stessi
Ti voglio parlare di:

Prendersi cura di se stessi: un approccio olistico

 

 

 

Prendersi cura di se stessi: un approccio olistico

Molte persone passano la maggior parte della loro vita senza rendersi conto che cosa significa amare e prendersi cura di se stessi. Molti di noi, me inclusa, spesso siamo così sopraffatti con responsabilità nella vita, corriamo per lavoro, per la famiglia, in quel loop dettato dalla quotidianità frenetica tanto che, ci dimentichiamo di prenderci cura di noi. ci dimentichiamo che esistiamo come esseri umani e come persone prima di tutto.

prendersicuradise

La cura di se stessi è un aspetto molto importante anche nella gestione dello stress.

Prendersi cura di se stessi, dedicarsi del tempo per una crescita interiore, per curare il nostro aspetto estetico, una sana alimentazione, la meditazione, sono aspetti importanti che ci portano ad un benessere psico fisico. Nutrire la propria anima è nutrire il proprio corpo, il proprio cuore, il proprio IO.

Inizia ora a prenderti cura di te stesso, dentro e fuori. Sarà una strada in salita!

Quando inizierai a prenderti cura di te stesso, sarà sinonimo che TU e le TUE esigenze siete importanti! Significa che in quel momento ti dedichi il TUO Amore! Amarsi è una sensazione bellissima. Spesso sottovalitiamo questo aspetto. Facciamo azioni, per accontentare gli altri e non per noi stessi.

ALT! … fermati ora!

Rifletti. Respira. Ritrovati.

Questo è solo l’inizio! Questo STEP accadrà solo se sceglierai la strada del cambiamento!

Puoi rimanere nella tua “area di comfort” e continuare a vivere nella routine senza soffermati a pensare a te, al fatto che esisti, alla tua uniticità, al fatto che sei speciale e meriti il meglio. Oppure, puoi puoi SCEGLIERE il CAMBIAMENTO ed iniziare ad amarti.

Oggi giorno ci sono infinite tecniche di rilassamento e benessere proposte su web, l’approccio olistico, new age, o semplicemente, fermarsi ad ascoltare il proprio IO. Ti parlertò nei prossimi articoli di alcune tecniche di rilassamento, ora voglio solo darti alcuni spunti per iniziare ad approcciare il tuo cammino verso il benessere.

 

approccioolistico

Cosa ti serve?

  • Una maggiore consapevolezza di te stesso –  Ritaglia inizialmente anche solo 5 minuti nella tua giornata per iniziare a pensare alla tua unicità. Sii gentile con te stesso e con il tuo corpo, quando scegli cosa mangiare e anche quando la mattina usi il sapone per lavarti il viso. Prendi consapevolezza del fatto che tu, si proprio TU, sei un essere speciale.
  • Uno spazio per rilassarti –  Quando scegli di dedicarti dei minuti per rilassati, per meditare, per riflettere, per fare yoga, trova uno spazio in cui ti senti “coccolato”. Accendi una candela, un’incenso, o semplicemente apri le finestre e lascia entrare il profumo dell’aria. Concediti anche soli pochi minuti del “dolce far nulla”. Il tuo IO lavorerà per Te. Ascolta le tue emozioni e vivile.
  • Massaggio & solitudine – Il tocco lenitivo di un massaggio è un grande tocca sana. Un buon massaggio aumenta il livello di serotonina, un ormone nel corpo che aumenta il buon umore e agisce come una dolce nota di relax e positività. Se non potete permettervi messaggio professionale, è possibile scambiare piedi o spalla strofina con un amico. Se non hai abbastanza tempo per dedicarti un massaggio, concediti degli spazi di tempo in solitudine. Rilassa il tuo corpo distendendoti e lascia fluire l’energia interiore.
  • Connettiti con la natura – Molte persone trovano un senso di pace interiore, quando trascorrono del tempo all’aria aperta. Prenditi un po’ di tempo per vedere bel tramonto, osservare gli uccelli, e ascoltare il ruscello. Lo stile di vita moderno ci ha privato di queste preziose esperienze e senzazioni. Ritrovale.
  • Stile di vita sano – Una sana alimentazione, ricca di frutta e verdura, di vitamine; rituali e tempo ben scandito per il proprio sonno, sono l’indicazione di un comportamento negligente. Adotta uno stile di vita sano mangiando cibo sano e nutriente e impegnandoti quotidianamente con dell’esercizio fisico; fosse anche solo fare le scale, o andare a fare la spesa a piedi.
  • Fai ciò che è vero per te – Parla di ciò che è importante per Te. Se ti fa piacere, prendi un diario ed annota i tuoi pensieri più intimi, le tue emozioni, le tue paure. Ti aiuterà a riflettere su chi sei, su chi vuoi e scegli di essere.

Questi sono solo alcuni steps per iniziare a penderti cura di te stesso, mente e spirito viaggiano i pari passo, il corpo lo segue a passo discreto 🙂

Scegli ora di amarti e di vivere la tua vita al meglio, ma soprattutto non scordarti che esisti, che meriti delle attenzioni, proprio le tue, che tu in primis puoi darti; prenditi cura di te stesso ora.

Basta compiacere gli altri.

Se non ami te stesso tu in prima persona, come potranno farlo gli altri?

Spero di averti domato degli spunti di riflessioni e che, tu sia pronto a Scegliere!

un raggio di luce a Te!

 

Laura

Laura

Donna, mamma, moglie, semplicemente me stessa!
Sogno, penso, rifletto, salto nelle pozzanghere e tra le nuvole, vivendo d'emozioni. Tra tecnologia, famiglia e social sharing assaporo ogni emozione, sempre!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *