Ti voglio parlare di:

Lamentarsi o guardare l’orizzonte?

Troppo spesso ci “sediamo” sulla nostra quotidianità, sui nostri obiettivi raggiunti.

Diciamocelo, è più semplice lamentarsi di qualche mancanza, che rimboccarsi le maniche e crearsi delle nuove opportunià, no? Lo confesso, lo faccio ogni tanto anche io 🙂

In realtà però, ciò che siamo e abbiamo sono frutto della nostra perseveranza, quindi, non scordiamocelo!

cuore_firma_riscering

Facciamo ogni giorno qualcosa di nuovo, superiamo una nostra piccola paura, prendiamo sempre più consapevolezza dei nostri talenti, per metterli a frutto e vedere nuovi orizzoni da raggiungere.

Laura

Donna, mamma, moglie, semplicemente me stessa!
Sogno, penso, rifletto, salto nelle pozzanghere e tra le nuvole, vivendo d'emozioni. Tra tecnologia, famiglia e social sharing assaporo ogni emozione, sempre!

2 Comments

  1. Decisamente rialzarsi ( dopo essere caduto) . E , se possibile , proseguire il cammino interrotto con ancora più grinta . Sembra facile, ma non lo e’? Tanto impegno , come sempre!

    1. Hai ragione RondinePink, serve costanza e tanto impegno … ma poi … ce la si fà 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *