viaggiare con i bambini
Persone & Idee Speciali

Viaggiare con i bambini si può! Parola di Bambiniconlavaligia

Viaggiare con i bambini si può? Da mamma, mi sono spesso concessa infiniti dubbi, uno di questi era proprio questo. Dove, come, quando e in che modalità. Amo viaggiare, e, devo dire che a volte, mi sono sentita “additata” come “egoista” … con una bimba così piccina, di pochi mesi, … partono. Egoismo? Io non credo, viaggiare con i bambini si può eccome.

A tal proposito, ho fatto qualche domanda agli esperti (e da me amatissimi!!!!) Fabio & Giulia.
Loro, hanno un blog fantastico dove raccontano del loro progetto, del loro stile di vita “viaggiando” e soprattutto hanno un profilo Instagram accattivante. Viaggiare con i bambini è possibile se, si è pronti a vivere e talvolta a scendere a qualche piccolo compromesso dettato dalla responsabilità dell’essere genitore.
Ho fatto qualche domanda a Fabio e Giulia e … ora vi presento il loro progetto.

viaggi di famiglia

 

Viaggiare con i bambini: il blog bambiniconlavaligia.com

 

Bambiniconlavaligia nasce dalla nostra (Fabio & Giulia) passione per i viaggi, un’attitudine a partire che abbiamo sviluppato immediatamente, appena abbiamo creato la nostra famiglia.

Sull’onda dei primi voli low cost siamo partiti con i bambini piccolissimi, forse con un pizzico di incoscienza, verso molte mete europee, da est con la Spagna ad ovest verso i paesi dell’Est, dal sud di Malta alla Scozia e Irlanda.

Viaggiare con i bambini è stata dall’inizio una cosa naturale per noi e quando le persone ci chiedevano come facevamo ci è venuta l’idea di raccontare in un blog la nostra esperienza.

È iniziato tutto da un diario su un iPad, la Scozia, che poi abbiamo trasformato in un blog online aggiungendo altri contenuti.

L’essenza del nostro blog è la possibilità di viaggiare anche con i bambini, ad oggi il blog si è evoluto ampliando gli argomenti a temi familiari, di arredamento, maternità e lifestyle.

Tutto senza dimenticare che siamo noi in prima persona a raccontare le cose, proprio così come le viviamo.

Viaggiare: cos’è un vero viaggio in famiglia per voi?

Un viaggio in famiglia è tutt’altro che facile, ma con tanta voglia di scoperta e tenacia può diventare una bellissima esperienza.

 

Il viaggio con i nostri figli è un modo per condividere innanzitutto.

 

Non abbiamo mai amato separare la nostra vita da quella dei nostri figli, quando capita che partiamo soli genitori, e succede, specie per motivi scolastici, siamo già con il magone dopo meno di 24 ore da quando siamo saliti sul treno o sull’aereo.

 

 

Condivisione dell’esperienza, questa frase raccoglie buona parte del senso del viaggiare con i bambini.

 

 

Ci sono poi apprendimento, esperienza, conoscenza, rispetto, ricordi, ma tutto vissuto in una sorta di piccola comunità che è la nostra famiglia.

bambini con la valigia

Viaggiare con i bambini: come trovare il giusto equilibrio tra mete che vogliamo visitare e la presenza di un esserino?

 

Viaggiare con i bambini significa anche rinunciare a qualcosa. Ma non è una rinuncia in negativo, noi la vediamo in positivo.

Diminuiamo i ritmi, facciamo e vediamo meno cose, ma viviamo meglio la destinazione proprio perché ci avviciniamo al modo di viverla dei locali.

Anche stare su una panchina di un parco a Parigi a guardare tuo figlio che gioca con gli altri bambini è un’esperienza unica e indimenticabile.

 

 

 

Avete trasformato la vostra passione in lavoro: qualche consiglio per fare “il salto” senza troppe paure!?

Paura e incertezza hanno fatto parte del nostro cambiamento.

Ci aggiungiamo anche sconfitte e periodi più bui. Critiche, tanti no, pure qualche sberleffo sono stati per un bel po’ di tempo all’ordine del giorno.

Abbiamo avuto però la fortuna di avere un progetto e di vederlo crescere giorno per giorno.

Questo ci ha fortificato e ci ha permesso di andare avanti, oltre tutto quello che si frapponeva tra noi e il nostro obiettivo.

 

A chi si appresta a fare un salto nel buio potremmo dire che “la paura si affronta con l’incoscienza e un progetto in mano”.  Bambiniconlavaligia

 

 

 

 

Fabio, Giulia, la loro famiglia!  Esplora. Sogna. Scopri. Insieme

Grazie Fabio e grazie Giulia!

 

Grazie per aver raccontato un pezzetto di voi, ma soprattutto grazie per averci dato qualche consiglio, viaggiare con i bambini si può!

Siamo in molti ad avere questa “filosofia di vita” ed a pensare che, insieme è bello! Quindi … avanti tutta!

E tu, come vivi il viaggiare con tuo figlio?
Laura

Laura

Donna, mamma, moglie, semplicemente me stessa!
Sogno, penso, rifletto, salto nelle pozzanghere e tra le nuvole, vivendo d'emozioni. Tra tecnologia, famiglia e social sharing assaporo ogni emozione, sempre!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *