Ci sono le donne, e poi ci sono le donne speciali. Quelle donne che hanno un mondo dentro di sè, da raccontare, da esplorare, da condividere. Quelle che dietro le quinte, silenziosamente con la loro delicatezza e perseveranza, passo dopo passo costruiscono il loro castello … non di sabbia, ma fatto di sogni che si realizzano. Reinventarsi un lavoro si può! Oggi voglio lasciare spazio ad una mamma incontrata sul web, con la quale ho sentito subito feeling e …

non posso non presentartela! Lei come me, ha scelto di reinventarsi. Ha trovato la forza dentro di sè per ascoltarsi, per ascoltare il suo cuore, per far danzare la sua creatività e la sua passione per la manualità.

Ho voluto lasciarle una pagina “bianca”, per raccontarsi, per farsi conoscere “a modo suo”. Senza troppe domande, senza troppi fronzoli, nella sua semplicità che, è quella che pian piano sta facendo nascere un bellissimo rapporto tra me e lei.

Sto parlando di Chiara Geroldi ideatrice di Chiacchiere a merenda! La conosci? Io credo proprio di si e beh, se così non fosse, pronti partenza viaaaaa!

 chiara geroldi

Reinventarsi “un lavoro si può”! Chiara, Chiacchiere a merenda e un eShop.

Scrivere è sempre stato un piacere per me. I primi passi li ho fatti con il mio segretissimo diario dei pensierini, che custodivo, poco segretamente, sotto il materasso quand’ero bambina, da ragazzina impazzivo per le prove scritte di italiano (un po’ meno per quelle di Greco) e dopo aver frequentato un corso di scrittura creativa all’università, mi sono definitivamente assoggetta alla parola scritta che oggi sfogo sul mio blog.

Le Chiacchiere sono il riflesso di me stessa, della mia evoluzione creativa e di donna.

reinventarsi un lavoro si può

All’inizio, però, avevano un altro nome, “Café Bijoux”, e rappresentavano il diario creativo della mia passione più grande: l’handmade.

Café Bijoux nasceva nel 2006 quando decisi di buttarmi a capofitto in questo lavoro tanto difficile e complicato quanto meraviglioso e sfaccettato. Il blog era la vetrina per i miei lavori e un modo divertente per tenermi allenata nella scrittura.

Tutte le esperienze fatte in questo mondo artigiano, dalle puntate a “Detto Fatto“, alle feste a tema con amiche speciali fino alla realizzazione di un vero e proprio corso come Tutor sul “fai da te” venduto poi su portali come Groupon (girato nella mia piccola cucina), venivano impresse su quelle pagine virtuali e facevano da contorno a tutte le giornate passate in laboratorio a cucire e tagliuzzare.

Ma come sempre accade, sono cambiata, sono diventata una persona diversa con esigenze e prospettive diverse.

Quando mi sono ritrovata un giorno, sposata, con un mutuo da pagare e una cassettiera piena di sogni e speranze, ho preso il coraggio a quattro mani con mio marito e, insieme, abbiamo realizzato il progetto più importante: Leonardo.

Con la gravidanza prima e la maternità, poi, mi sono riscoperta completamente differente: tantissimi giorni nuovi da raccontare, nuove esperienze da condividere e l’assoluta mancanza di quella paura che mi aveva frenata tante volte dal decidere di diventare mamma.

Così, complice l’impossibilità di passare intere giornate in laboratorio (Leo non apprezzava molto), ho trasformato Café Bijoux in Chiacchiere a Merenda, una virtuale sala da tè dove raccontare le mie giornate da mamma, sfogare le mie preoccupazioni e continuare a condividere la mia creatività.

 Il 2014 è stato il primo anno delle Chiacchiere e, a farmi da supporter, ci sono state mia sorella e alcune carissime amiche che, appoggiando la mia idea, hanno scritto con continuità mensile diverse Rubriche tematiche.

Oggi siamo rimaste io, Claudia (mia sorella farmacista), Melissa e un’ altra Claudia.

Le loro rubriche sono meno frequenti e le mie pretese nei loro confronti meno “rompi-scatole” sopratutto perché mi trovo di fronte ad un nuovo obiettivo: Le Chiacchiere di Carta.

Ho deciso di dare nuova vitalità al mio estro creativo aprendo uno Shop on line dove è possibile acquistare piccoli oggetti di cancelleria e la mia nuova collezione handmade per Matrimoni e piccole feste: inviti, partecipazioni, accessori e articoli personalizzati, realizzati tutti nel mio piccolo laboratorio, tornato in piena produzione.

chiacchiere a merenda

Sono solo all’inizio, ma ho in cantiere moltissime idee, alcune delle quali stanno già prendendo forma. Ho voglia di reinventarmi ancora una volta, senza rinunciare alla mia passione e, frequentare qualche corso, leggere libri a tema e comprarmi una vera agenda planner (HiHi), sono tutte piccole cose che mi aiuteranno a percorrere questa strada.

 

chiacchiere a merenda

Sono una mamma come moltissime altre, al mattino lavoro in ufficio, tornata a casa stiro (con pochissimo entusiasmo) e cucino per due uomini meravigliosi (1 e 1/2 a dire la verità),  nei ritagli di tempo e alle ore più impensate coltivo il mio sogno e le mie passioni, molto spesso sono stanca, un po’ nervosa, ma cerco di non fermarmi mai, di dare il massimo in qualsiasi cosa decida di fare, percorro con notevole difficoltà la strada che vorrei potesse portarmi a realizzare questo sogno fatto di carta, fiori e giorni speciali da rendere ancora più belli e incrocio le dita affinché la mia famiglia mi sopporti ancora per un pochino.

Voglio farcela e se potessi dare un consiglio alle mamme o future mamme direi loro di fare ciò che le rende felici, sia l’aprire un blog o scrivere un libro o vendere calzini fatte a maglia o giocare tutto il giorno con il proprio piccoletto; tutto ciò che facciamo con amore e passione ci rende speciali, più complete e felici.

E se siamo felici noi lo saranno anche coloro che ci stanno intorno.
 Chiara!

 …. io dico wow!!!! Come reinventarsi un lavoro? … Io ho avuto ottimi spunti di riflessione!

Chiara è davvero una donna super! Una semplice donna che con semplicità si racconta attraverso la sua creatività! Chiara è anche la creatrice del dono speciale che ognuno di voi riceve dopo essersi iscritto alla newsletter di questo blog. Quindi nuovamente grazie Chiara per quello che sei, per quello che con poesia hai condiviso con noi e per credere nel mio blog tanto da averci donato i semi della tua creatività!

The following two tabs change content below.
Laura
Donna, mamma, moglie, semplicemente me stessa! Sogno, penso, rifletto, salto nelle pozzanghere e tra le nuvole, vivendo d'emozioni. Tra tecnologia, famiglia e social sharing assaporo ogni emozione, sempre!

5 comments on “Reinventarsi si può: ti presento Chiacchiere a merenda”

  1. Che bella condivisione, grazie! Infonde coraggio ed entusiasmo.
    Io ho scelto di fare la mamma a tempo pieno ma penso costantemente che quando la nostra terza cucciola (che ora ha 8 mesi) sarà più grandicella e andrà alla scuola dell’infanzia dovrò reinventarmi. Prima di diventare mamma ho fatto per tanti anni la cameriera e la barista e, anche se era un lavoro che mi piaceva moltissimo, non potrei più farlo. Sono cambiata nella mente e nello spirito e anche nel corpo, nei miei bioritmi. Dovrò quindi ripartire da zero… Due anni e mezzo fa ho creato un blog in cui condivido pensieri, racconti sul temi della genitorialità, della decrescita e della sostenibilità e ricette vegan. Grazie a questa esperienza ho conosciuto molte persone nuove e fatto esperienze stimolanti. Spero che il tempo mi accompagni benevolo verso un nuovo inizio, anche se al momento non so davvero collocarmi altrove rispetto a questo qui ed ora. Ma, come dice, Chiara, “tutto ciò che facciamo con amore e passione ci rende speciali, più complete e felici”…ed io mi sento proprio così.
    Un abbraccio
    Valentina

    • Ciao Valentina, concordo con te! Vivi il “qui ed ora” e poi … capirai cosa sarà giusto per te, per voi 🙂
      Chiara ci ha dato davvero un sacco di spunti su cui riflettere e, hai proprio ragione, la sua esperienza trasmette passione e perseveranza!
      Volere, potere 🙂 Grazie per essere passata sul mio blog, sono felice di leggere i commenti di chi mi segue. Attraverso i commenti cresco anche io 🙂

  2. Grazie ragazze… Leggere i vostri commenti mi rende davvero felice! Riuscire finalmente a trasmettere la mia passione ad altre donne come voi é davvero un gran traguardo!! 😘😘

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *